iten

C-TRASLOCHIAMO E’ … TRASLOCHI

Traslocare all’interno della Svizzera, così come in Italia o tra i due paesi non è mai stato così facile. Grazie alla nostra esperienza pluriennale renderemo il vostro trasloco una esperienza positiva e serena senza dovervi preoccupare di tutto. Anzi, il nostro staff è a vostra completa disposizione per darvi soluzioni, delucidazioni in merito a qualsiasi dubbio abbiate, sapranno svolgere tutti i compiti, da quelli burocratici a quelli meramente pratici. Non dovrete più sobbarcarvi incarichi gravosi, prendere informazioni tecniche o contattare amici e parenti per fare quello che è molto più semplice possiate delegare a noi. La nostra serietà e professionalità si denota proprio dall’utilizzo di attrezzature innovative e personale altamente qualificato che rispondono prontamente alle varie esigenze richieste dal cliente. La nostra azienda si pone ai vertici del settore occupandosi di ogni genere di traslochi, di fatto il nostro personale provvederà allo smontaggio e rimontaggio degli arredi, imballaggio dei mobili e del loro contenuto, smontaggio tende lampadari etc..

 

 

I nostri servizi

C-traslochiamo offre numerosi servizi per il cliente finale per agevolare il trasloco in tutta sicurezza.

 

- Noleggio piattaforme aeree

- Servizio di imballaggio

- Copertura assicurativa

- Traslochi interni svizzeri

- Traslochi Svizzera- Italia

- Montaggio e adattamento arredi

- Traslochi di Abitazioni

- Traslochi Aziendali

- Traslochi Industriali

- Noleggio piattaforme aeree

- Servizio di imballaggio

- Copertura assicurativa

- Traslochi interni svizzeri

- Traslochi Svizzera- Italia

- Montaggio e adattamento arredi

- Traslochi di Abitazioni

- Traslochi Aziendali

- Traslochi Industriali

 

 

I nostri consigli

 

Quando fare il trasloco ?

Fissare con un certo preavviso la data del trasloco, diciamo circa due mesi prima, vi darà la certezza di incontrare una certa disponibilità di date; prenotarlo all'ultimo momento, specialmente nei mesi "caldi" (maggio, giugno e luglio), può significare doversi adattare oppure pagare di più il servizio. La data del trasloco deve essere prefissata quindi con anticipo rispetto al cambio definitivo di abitazione, in tal modo si eviteranno disguidi e contrattempi fastidiosi per la vita di tutti i giorni e per quella lavorativa. In tal modo diminuirete anche il carico di lavoro nei giorni effettivi del trasloco.

E’ possibile ricevere preventivamente a casa tutto il materiale da imballaggio necessario, comprendente scatoloni di varie dimensioni, nastro a bolle d'aria, scotch; è opportuno indicarlo in fase di preventivo. Richiedete sempre ciò che in ogni caso la nostra ditta già fornisce: la copertura assicurativa indicata in contratto e l'utilizzo di elevatori esterni per il trasporto materiali, a meno che non si tratti di piano terra o primo piano. Richiederemo inoltre il permesso di occupazione del suolo pubblico, se posizioneremo l'elevatore sulla strada.

Quanto dura il trasloco?

I tempi tecnici necessari alla nostra ditta sono generalmente:

- un giorno per l'imballaggio degli oggetti delicati
- mezza giornata per lo smontaggio dei mobili e il relativo carico
- mezza giornata per lo scarico ed il rimontaggio.
- mezza giornata per l'apertura degli imballaggi e posizionamento dei contenuti

Perchè affidarsi a una azienda di trasloco ?

Il fai da te è sempre un grosso richio che comporta dispendio di energie, salute e tempo; in definitiva richiedere un preventivo per il vostro trasloco non costa nulla e sarà per noi un piacere fornirvelo.
Il preventivo vi permetterà di valutare le competenze e i servizi offerti che superano potrebbero superare i vostri mezzi.
In ogni caso bisogna tenere a mente alcuni passaggi fondamentali.

- Prima di lasciare il domicilio, effettua le letture dei contatori di: gas, elettricità, acqua e tutti i servizi precedentemente utilizzati
- Una volta giunto a nuovo domicilio,qualora tu abbia scelto una ditta di traslochi, controlla scrupolosamente le condizioni dei mobili e degli oggetti e contesta immediatamente all'azienda qualsiasi irregolarità. Questa come altre possibilità sopra elencate rende il trasloco tramite azienda più facile e sicuro.
- E’ necessario affrontare alcuni step di preparazione preliminare al trasloco per non farsi trovare impreparati il giorno della data prescelta. Gli scatoloni contenenti il kit d'emergenza, gli oggetti per l'igiene personale e gli effetti personali devono essere a portata di mano.
- L’ azienda di traslochi non può rifiutare la tua presenza durante il trasloco; qualora lo facesse è opportuno diffidare dell'azienda scelta. Una soluzione a tutti i problemi è quella di fotografare lo stato e la quantità di tutti i mobili ed oggetti, con particolare riferimento a preziosi e oggetti di valore.
- Non si devono mai abbandonare scatole contenenti valori e documenti.
- Grande cura va riservata ai contenitori dei medicinali, per i quali è necessario garantire temperature di conservazione adeguate, evitando di lasciarli esposti a temperature troppo calde o fredde; l'ideale sarebbe l'utilizzo di un frigorifero portatile durante il viaggio.

Come organizzare il trasloco ?

Il posto per il camion dei traslochi
E' preferibile scegliere insieme il posizionamento del camion perchè bi sono delle accortezze non sempre preventivate da chi si approccia per la prima volta ad un trasloco come ad esempio: spesso è necessario un certo margine di spazio tra la finestra / porta e il camion per disporre la pedana di carico; oppure: qualora sia necessario adoperare una porzione di spazio condominiale o comunale è necessaria una richiesta scritta secondo quanto previsto dal Codice della Strada.

Devo avvertire i condomini?
E’ buona regola inoltrare una domanda scritta all'amministrazione dello stabile per l'utilizzo straordinario temporaneo di spazi comuni previo studio del regolamento condominiale sull'utilizzo di ascensori, montacarichi e degli spazi comuni

E' possibile un sopralluogo?
E’ assolutamente necessario che il traslocatore operi un sopralluogo per valutare l'entità del lavoro da svolgere.

Chi entra in casa mia ?

E' perciò importante scegliere una ditta seria e competente, attenta nella selezione e formazione dei propri dipendenti perchè il trasloco prevede lo spostamento e gestione di mobili ed oggetti di proprietà da parte di tecnici ed operai. Persone che incontriamo per la prima volta e con le quali dovremo trascorrere alcuni giorni.
Noi siamo convinti che prima di dare il lavoro ad un'azienda è opportuno fare un sopralluogo nella loro sede, conoscere di persona i titolari e discutere di persona del lavoro da fare.

Posso traslocare gli animali domestici?

Certamente si, previa una dovuta nota introduttiva: è necessario fornire il massimo comfort possibile ai nostri amici animali durante il trasloco ed accertarsi che non fuggano.
Di conseguenza è bene sottolineare che è anche possibile lasciarli nel giardino o cortile di casa previo permesso da parte degli altri condomini qualora abitiate in un condominio, oppure trasportarli per primi e farli alloggiare già nella nuova abitazione in una zona a loro esclusi utilizzo. Altresì gli animali possono alloggiare momentaneamente presso parenti, amici o pensioni a loro dedicate. Quest' ultima è forse la miglior soluzione dando loro comfort e libertà d'azione a voi ed è indispensabile assicurarsi di impedire qualsiasi possibilità di fuga, controllando la chiusura di porte e cancelli. Se pesci o uccelli sono contenuti in gabbie o acquari molto ingombranti o pesanti, conviene trasferirli all'ultimo momento in gabbie o acquari più piccoli, traslocare la loro precedente casa e ripristinarla per prima nella nuova abitazione, popolandole quanto prima con i precedenti ospiti.

Posso trasportare le piante ?

Evitare di lasciare all'interno del furgone le piante se non per il tempo strettamente necessario al trasporto ma qualora, per esigenze di trasporto, devono essere inscatolate, dovranno essere trasferite per ultime e in tutti i casi scaricate per prime.

Come funziona l'imballaggio delle mie cose ?

Tutto quello che serve per imballare
Il materiale necessario per un buon imballaggio consta in:
- carta da imballo
- nastro adesivo
- balle di pluriball
- polistirolo
- contenitori in cartone di diverse dimensioni
- buste per materassi e guanciali

Chi imballa le mie cose
Qualora decideste di affidare a noi il lavoro di imballaggio per ridurre i tempi e i carichi di lavoro sarete sorpresi nello scoprire l'efficienza nel lavoro svolto ed il costo ridotto dell'operazione.

Come bisogna imballare
In prima istanza è consigliabile che gli scatoloni non superino i 20 chili, per facilitarne il trasporto.
In ogni caso costruire una scatola resistente è molto facile: basta piegare i lembi e applicare del nastro adesivo da pacco a croce nella parte inferiore.
Molto importante è anche inscatolare gli oggetti per attinenza: bagno, cucina, soggiorno, camera da letto; in tal modo sarà più facile trovare e riporre gli oggetti nel nuovo alloggio.
E’ molto importante ricordare di segnare gli scatoloni con materiali fragili o liquidi per evitare di capovolgerli o trasportarli in maniera non corretta.
Gli oggetti delicati devono essere separati tra loro con fogli di pluriball.

Dove riporre gli abiti
Al fine di evitare che gli indumenti si sgualciscano è buona norma trasportarli appesi e verticalmente,a tal proposito esistono diverse soluzioni tra cui scegliere, sta a voi trovare quella più idonea in base al mezzo di trasporto che intendete utilizzare per il trasloco.

Come traslocare quadri e sculture?

Al fine di imballare correttamente quadri e sculture è necessario utilizzare una carta speciale denominata: pluriball cartonato mentre per le opere di maggior pregio è consigliabile un imballaggio ulteriore con scatole di legno e comunque prima di effettuare qualsiasi tipo di trasporto sarebbe meglio fare una assicurazione sui beni.

Chi smonta mobili e lampadari ?

Lo smontaggio dei mobili
E’ necessario segnare il verso di ante e scaffali prima di smontare i mobili e fare anche uno schizzo della struttura finita per ricordare meglio la locazione delle varie componenti.

I cassetti li devo svuotare?
Non sempre poichè talvolta è sufficiente estrarre il cassetto dall'alloggio e avvolgerlo in carta pluriball, dopodiché non rimane che sigillare il tutto con del nastro adesivo; così facendo gli oggetti all'interno del cassetto non fuoriusciranno e l'integrità del cassetto verrà preservata.

Come smontare i lampadari
In prima istanza è doveroso dire che bisogna staccare la corrente dal quadro generale! Dopodichè scollegare dall'elettricità il lampadario infine sganciarlo.
Un lampadario può essere trasportato in sicurezza ma è necessario inserirlo in uno scatolone ben sigillato alla base e pieno di polistirolo.

Posso rottamare i mobili ?

Traslocando ci si accorge che alcuni mobili non sono più utili ed allora pensiamo di rottamarli così si può smontare il mobile, imballarlo e portarlo in un centro di stoccaggio oppure mettere il mobile in vendita on-line

Consigli utili per traslocare

Consigli per un efficace e serno trasloco .

Anagrafe

Il cambio di residenza è obbligatorio anche se si cambia soltanto il numero civico.

Gas

In caso di nuovo contratto, è utile portare una bolletta o un contratto per un altro servizio della nuova casa in caso contrarioè bene avvisare l'azienda fornitrice del cambi di domicilio con almeno 3 settimane di anticipo. Nel caso, invece, di subentri in un contratto di un precedente proprietario, bisogna presentarsi con la sua disdetta.

Acqua

Per il domicilio che si lascia è necessario dare disdetta solo nel caso in cui il nuovo inquilino non farà il trapasso entro 60 giorni e comunque avvisare l'azienda fornitrice del cambi di domicilio con almeno 3 settimane di anticipo. Se si tratta di un condominio, questa operazione generalmente questa operazione non è necessaria in quanto la fornitura dell'acqua è condominiale.
Per contratti privati puoi invece recarti al tuo Comune e compilare l'apposito modulo per il trapasso.

 

 

 

C-Traslochiamo Sagl - Via Maestri Comacini 7 - 6830 Chiasso | Tel. +41 789358488
VAT 353243399

Realizzato da Immaginepiù

C-Traslochiamo Sagl - Via Maestri Comacini 7 - 6830 Chiasso | Tel. +41 789358488 | VAT 353243399 | Realizzato da Immaginepiù